Lycée Léonard de Vinci - Amboise

disciplines

Machiavelli

Vous êtes ici : Disciplines > Langues > Italien > Machiavelli

Perché leggere oggi il Principe di Niccolò Machiavelli ?

Tre alunne di Terminale LV2 hanno risposto a questa domanda con un articolo

Il Principe

La settimana scorsa, sono andata in Italia, in Toscana. Dopo di che, ho voluto saperne di più sulla storia della regione. Ho letto un'opera completa che si intitola Il Principe, che è stata scritta nel 1513, da Niccolò Machiavelli. L'autore è vissuto durante il Rinascimento, dal 1469 al 1527. Nel suo trattatello, Machiavelli spiega come si conquista, si mantiene e perchè alla fine si perde uno Stato. Ma perchè questo tema ? Durante quel periodo, l'Italia era uno stato debole perché diviso e dunque, facile da conquistare per la Spagna e la Francia. Nella sua opera, Niccolò Machiavelli, spiega che l'Italia ha bisogno di un nuovo principe che potrebbe riunificare uno stato che ha perduto la sua libertà. Per lui, il principe perfetto sa usare  tanto le leggi quanto la forza, deve somigliare a un leone ma anche a una volpe. Queste qualità, Machiavelli le trova in Cesare Borgia, ma è morto. Dunque, ha scritto la sua opera per Lorenzo dei Medici. Quest' opera non è l'unica di Macchiavelli, ma resta la più famosa nel tempo, dal Rinascimento a oggi. Anche io vi consiglio di leggerla perché il trattatello viene da un altro tempo ma i modi politici restano gli stessi ancora oggi. Adesso, conosco bene la storia d'Italia durante il Rinascimento grazie al Principe di Machiavelli.

Alicia Pilet TES1

 

Un'opera per un Pincipe

Mi sono fatta la domanda: « Come doveva essere un Principe all'epoca del mio artista modello, Leonardo Da Vinci ? » e per rispondere alla domanda, ho cominciato a leggere Il Principe (1513) di Machiavelli.

Ho pensato che essere un principe nel 1500 non dovesse essere facile. Infatti, durante il Rinascimento, l'Italia era un in una posizione complicata: era occupata dagli stranieri (come i Francesi o gli Spagnoli) e era difficile governare un Paese in queste condizioni. Ma è questa situazione che ha permesso a Machiavelli di scrivere la sua opera: Il Principe. Per questo, ha preso come modello un personaggio italiano di quei tempi conosciuto come « Il Valentino » (Cesare Borgia) per farne l'esempio di un principe perfetto. Poichè « Il Valentino » era morto nel 1507, Machiavelli ha scritto Il Principe per incitare i Medici a prendere il potere (comandano solo Firenze perchè l'Italia è divisa) e a fare ritornare le truppe straniere nei loro Paesi. Nel suo trattato, Machiavelli ha dato la definizione, ha presentato le caratteristiche, il modo di fare di un principe, ha spiegato come un principe può prendere il potere, conservarlo e perderlo. Incoraggia i Medici (più in particolare Lorenzo) spiegandogli che gli italiani sono preparati, e che è il momento giusto per prendere il potere !

Ma, per sapere se Lorenzo lo fa, avete bisogno di leggere Il Principe... Buona lettura !

Thaïs Labbé TES1

 

L'opera Il Principe di Niccolò Machiavelli

 

Niccolò Machiavelli è un autore italiano del XV secolo. È nato nel 1469 ed è morto nel 1527, dunque durante il Rinascimento, l'epoca più florida per l’Italia (grazie ai suoi intellettuali, artisti... che hanno creato dei capolavori). Ma, era anche un periodo difficile per l'Italia. Era un paese diviso e dunque era facile per le monarchie straniere occupare l'Italia. C'erano Repubbliche e Stati. Nel 1512, le truppe spagnole erano arrivate in Toscana, e i Medici avevano ripreso il potere a Firenze. Machiavelli, che era stato esiliato, ritorna in un podere vicino Firenze grazie al Papa Leone X. In quel periodo (nel 1513) ha scritto le sue opere, come Mandragola, L'Arte della guerra, e Il Principe. Quest' ultima opera è un trattatello su come un Principe conquista uno Stato, lo mantiere, e come lo perde. Machiavelli, in questo trattatello, dice che è il momento perfetto per l'Italia per avere un nuovo Principe, per avere un' Italia unita. Pensava che fosse la soluzione contro l'occupazione spagnola, e più in generale, straniera. Dunque ha scritto come un Principe dovrebbe essere, che è una cosa molto interessente per le persone che volevano diventare Principi ! Niccolò Machiavelli aveva in mente il modello perfetto di un Principe che era il duca Valentino (Cesare Borgia), ma era morto. Dunque, Machiavelli ha trovato tra i membri della famiglia dei Medici la persona che era per lui il perfetto canditato per essere il Principe. Questa persona era Lorenzeo de' Medici. E dunque, spiega nelle sua opera che quello è il momento per prendere il potere ! Afferma che Lorenzo può essere il nuovo Principe se sale al potere allora !

Penso che sia un trattatello che può ispirare, perché parla della politica, ma in un modo che fa pensare che la politica è una scienza. Quindi, se volete vedere la politica con un occhio diverso, vi consiglio di leggere Il Principe !

Cyndie Biard TL

 

Notre actu

09 septembre 2022

BIA

Lire la suite {+}

09 septembre 2022

BIA

Lire la suite {+}

09 juin 2021

Option Histoire de l'ART (HIDA)

Lire la suite {+}

plus d'actus