Lycée Léonard de Vinci - Amboise

disciplines

I francesi e l’orto di casa loro

Vous êtes ici : Disciplines > Langues > Italien > I francesi e l’orto di casa loro

Anche in Francia, come in Italia, l’orto seduce milioni di persone. È tornato di moda nel ventunesimo secolo.

 

 I francesi e l’orto di casa loro


 

Un salto di generazione

Infatti, oggi in Francia l’orto è tornato di moda, dopo avere saltato una generazione. Questo ritorno è dovuto a molti fattori, soprattutto pratici ed economici. Per di più l’orto in Francia ha sviluppato varie attività intorno a sè, come le AMAP.


 

L’orto per tutti

L’orto in Francia, anche se è tecnico, impegnativo, e fa perdere tempo, è praticato da milioni di persone ; anche se sono molto ricche o molto povere (Challenges.fr). In effetti, ci sono giardini per tutti : per le persone handicappate, giardini ai piedi dei condomini, degli appezzamenti d’inserzione, e degli orti messi in comune, che si possono ottenere a basso prezzo (francesoir.fr).


 

Riscoperta del piacere dell’orto

L’orto offre molti vantaggi : è un’attività solitaria, che permette di svagarsi, ma offre anche una libertà insospettata, perchè ci si crea il proprio universo, è un riflesso della propria personalità (Challenges.fr).


 

Cambiamento delle mentalità

Le abitudini dei francesi cambiano. Oggi comprano meno negli ipermercati, perchè rispettano di più l’ambiente e preferiscono prodotti buoni e freschi, che si possono ottenere facendo l’orto (Le Monde, 24/10/09). Per di più i francesi si rendono conto che coltivare l’orto è redditizio. Per esempio, per 174 euro all’anno per fare un orto si ottengono 3450 euro di frutta e verdura su 600 m² di terra (Challenges.fr).


 

Le AMAP

Le AMAP sono le associazioni per il mantenimento di un’agricoltura contadina, che si sono sviluppate attorno al tema dell’orto. Circa 200 000 francesi ne fanno parte (più o meno 50 000 famiglie). Si occupano soprattutto di distribuzione di cesti di frutta e verdura, coltivati rispettando l’ambiente (Le Monde Mag, 01/01/07). Il cliente riceve un cesto a settimana, ed è obbligato a pagare in anticipo per una certa durata. Non si sceglie il contenuto del cesto, dipende dalla stagione, ma si è sicuri che gli ortaggi sono di origine naturale e che sono coltivati a prossimità del cliente. È un’economia solidale fondata sull’accordo tra cliente e produttore, ma è anche un impegno politico perchè il cliente paga i prodotti più cari, permettendo cosi di mantenere un’agricoltura non intensiva (Problèmes économiques, 26/09/07).

Un esempio di AMAP è « Les amis de la Terre » (amisdelaterre.org), un'associazione per la protezione dell’uomo e dell’ambiente.


 

L’orto è anche un luogo di sperimentazioni

In effetti, l’orto è anche un luogo dove si possono fare esperimenti per ottenere un migliore raccolto, come per esempio seguendo l’influenza della luna e degli astri sulla crescita degli ortaggi (Challenges.fr).


 

Alexis Thobois TS 2 LV2 italiano

Notre actu

09 septembre 2022

BIA

Lire la suite {+}

09 septembre 2022

BIA

Lire la suite {+}

09 juin 2021

Option Histoire de l'ART (HIDA)

Lire la suite {+}

plus d'actus